giovedì 30 giugno 2016

Skarinou, Pafos e la costa sud di Cipro

27-30 maggio 2016
Essere invitato ad un matrimonio di amici stranieri all'estero è un'esperienza molto particolare, e non è raro che ti permetta di scoprire qualche luogo che altrimenti mai ti sogneresti di andare a cercare.
skarinou
skarinou cyprus
skarinou traditional houses
Questo è successo con il minuscolo villaggio di Skarinou, situato circa 40 km a sud di Nicosia proprio al lato dell'autostrada che corre lungo tutta la parte meridionale di Cipro, a poca distanza da dove questa si biforca per raggiungere o la capitale oppure la città di Larnaca (dove c'è l'aeroporto principale dell'isola).  Il borgo è immerso in un pacifico paesaggio rurale in mezzo alle colline,  il mare si trova solo a una decina di chilometri e la zona è piena di agriturismi. Per quello che riguarda l'alloggio invece, una sistemazione decisamente da consigliare è il Traditional Village Houses, un insieme di case tradizionali perfettamente restaurate e trasformate in comodi miniappartamenti forniti di tutti i comfort, situate proprio nel piccolo borgo a fianco della chiesa principale. Il villaggio è davvero piccolissimo e non c'è praticamente nulla da fare, a parte approfittare della piccola taverna, della piscina annessa agli appartamenti e della piacevolissima e rilassatissima aria che si respira da quelle parti.

martedì 21 giugno 2016

Nicosia

27-30 maggio 2016
L'isola di Cipro e la sua graziosa capitale Nicosia non sono mai state una meta particolarmente presa in considerazione dai viaggiatori, ma da qualche anno, complice l'appartenenza all'area dell'Euro e la relativa facilità nel trovare un volo low cost che la colleghi al continente, anche dall'Italia le partenze verso questa destinazione sono in deciso aumento. Grazie all'invito al matrimonio di un amico cipriota, ho colto così l'occasione per passare tre giorni, per una volta non in solitaria ma in gruppo, alla scoperta di questa piacevolissima isola che rivaleggia con la greca Citera per lo status di luogo di nascita di Afrodite (che in quanto dea della bellezza dovrebbe dare un significato abbastanza profondo alla cosa) e vivere qualche situazione non proprio comune a chi vi si reca solo per turismo.
monumento alla libertà nicosia
monumento alla libertà
porta di pafos nicosia
porta di pafos
La Ryanair collega l'aeroporto di Ciampino a quello di Pafos, all'estremità occidentale dell'isola a circa 140 km dalla capitale, con due voli settimanali, mentre l'aeroporto principale della nazione si trova a Larnaca. In entrambi i casi, anche se i bus e le navette per Nicosia non mancano, per poter girare in completa autonomia conviene, soprattutto se si è in gruppo, affittare una macchina, dato che i prezzi sono piuttosto convenienti e tutta la costa meridionale dell'isola, dove sorgono entrambi gli aeroporti e la maggior parte delle principali città, è coperta da un'autostrada nuova e in buone condizioni che arriva fino alla capitale, che invece si trova nelle zone centrali.

venerdì 10 giugno 2016

Cracovia

24-27 marzo 2016
Cracovia è forse il punto di partenza più adatto per chi abbia voglia di scoprire la Polonia, visto che ancora oggi ne rappresenta il più importante polo artistico e culturale, essendo stata in passato capitale del paese, nonché la principale e più frequentata destinazione turistica, la prima ad essere stata inserita dall'UNESCO nella lista dei patrimoni dell'umanità.
planty
wawel
Cracovia è in effetti la terza città per grandezza della nazione, ma la sua area urbana non è enorme, visto che non arriva al milione di abitanti; tuttavia la ricchezza del suo patrimonio storico e la profusione di siti interessanti situati nei dintorni possono riempire anche un soggiorno di svariati giorni. L'aeroporto internazionale di Balice è servito da molte compagnie anche low cost, tra cui la Ryanair, ed è abbastanza vicino al centro, con il quale è ben collegato da un comodo ed economico treno che in 25 minuti circa permette di arrivare nella stazione principale della città.