mercoledì 26 giugno 2013

Lisbona

23 -26 febbraio 2013
baixa. castelo e graca dal bairro alto
città nuova dal bairro alto
La stupenda capitale del Portogallo è sicuramente una delle città più interessanti d'Europa e merita una visita attenta e di vari giorni. Molti sono infatti gli aspetti che concorrono a renderla indimenticabile, a partire dalla sua invidiabile posizione situata su 7 colline che dominano le sponde di un piccolo mare interno formato dall'estuario del fiume Tago, che insieme all'oceano regala una luce particolare alla città, per poi proseguire con il suo ampio patrimonio artistico che ne testimonia l'importante storia, e finendo poi con l'ottimo cibo e la vivace vita notturna. 

giovedì 13 giugno 2013

Tour delle Città Imperiali parte 8: l'Alto e il Medio Atlante (da Marrakesch a Fes)

4 -6 gennaio 2011
lungo la strada
verso demnate
Le due punte di diamante del turismo in Marocco (Marrakesch e Fes) distano tra loro circa 500 km. Il tragitto più comodo per chi vuole spostarsi in macchina tra le due è sicuramente quello che passa per la costa che, oltre a permettere di usufruire dell'autostrada, tocca anche molte importanti località turistiche. 
Vi è tuttavia un percorso alternativo, più corto ma sicuramente più difficoltoso, che costeggia tutto il versante settentrionale della grande catena montuosa dell'Atlante regalando un notevole numero di scorci e paesaggi suggestivi a chi ha la pazienza di percorrere le sue tortuose, e in alcuni punti anche strette, strade di montagna.

lunedì 3 giugno 2013

Tour delle Città Imperiali parte 7: Marrakesch

2 - 4 gennaio 2011
La Perla del Sud è la città più turistica del Marocco, con tutti i vantaggi e svantaggi che questo comporta. Per chi, come noi, invece di arrivare in aereo direttamente dall'Europa, arriva in macchina dalla costa (da Casablanca c'è una comoda autostrada, e anche da El Jadida vi è una statale larga e piacevole) può risultare faticoso orientarsi all'inizio, ed inoltre può capitare di chiedere informazioni a gente che non parla lingue occidentali (in effetti è stato difficile soprattutto trovare i grandi magazzini Marjane, salvezza dei viaggiatori in macchina, per fare un po' di spesa), ma appena dai grandi e ordinati viali della città nuova si scorge in lontananza il grande minareto della Koutoubia, i problemi di orientamento finiscono lì.